COMUNICATO CCNL 15-16 FEBBRAIO 2017  - Segreteria Nazionale
Ripresa la trattativa sul CCNL dopo l'interruzione di due settimane fà
comunicati_CCNL.jpg
15/02/2017  | Segreteria Nazionale.  

 

 

COMUNICATO CCNL 15-16 FEBBRAIO 2017

Il 15 e 16 febbraio è ripresa la trattativa sul CCNL dopo l'interruzione di due settimane dovuta all'attivazione delle procedure di raffreddamento a causa dell'ennesimo conflitto di lavoro aperto da altre OO.SS.
La nota positiva della ripresa dei lavori è che si è giunti, dopo mesi di discussione, a condividere l'Art. 22 sul rapporto di lavoro a tempo determinato e l'Art. 26 sul contratto di somministrazione a tempo determinato. Ribadendo quanto previsto dalla legge, il primo comma del nuovo articolo 22 ribadisce che "i contratti a tempo INDETERMINATO sono e continueranno ad essere la forma comune di rapporti di lavoro". La preoccupazione della UILPoste sulla quale ci siamo spesi in iniziative su tutto il territorio, è sempre stata quella attinente al rischio di precarizzazione del lavoro, a causa della reiterazione continua e impersonale di diversi contratti a tempo determinato e al rapporto tra questi e i contratti part-time.
Il persistere delle discussioni con l'Azienda e le iniziative affrontate sui territori hanno condotto ad un alleggerimento delle rigidità aziendali iniziali. In merito alle percentuali si è riusciti a convenire, infatti, che la quantità massima di assunzioni a tempo determinato sarà la seguente:
- per Poste Italiane S.p.A. l'8% del numero dei lavoratori a tempo indeterminato in forza su base regionale al 1° gennaio dell'anno di assunzione;
- per le altre Società del Gruppo il 15%.
Ricordiamo che il Jobs Act prevede che la percentuale sia del 20% salvo diversa contrattazione collettiva nazionale.
 
UILPOST
ISTITUZIONI
SERVIZI UTILI
TURISMO E CULTURA
PENSIONI MUTUALITA'
Roma
V.le degli Eroi di Cefalonia, 135
Tel: 06.64531601
Fax: 06.64530400
Email: info@uilpost.net