Riunione con Nexive  - Segreteria Nazionale
Esiti confronto con Nexive S.P.A. del 24 luglio 2017
Fise-Nexive 240717.jpg
25/07/2017  | Segreteria Nazionale.  

ESITI CONFRONTO CON NEXIVE S.P.A. DEL 24 LUGLIO 2017

 

 

Si è appena conclusa la riunione presso Fise con i vertici di Nexive Spa avente per odg la vertenza relativa 41 licenziamenti avviata in data 22 maggio 2017, PdR, e uscita dal Contratto di Solidarietà per le Filiali ove attualmente applicato.

Abbiamo puntualmente rappresentato al tavolo le posizioni scaturite dalle assemblee dei lavoratori svolte venerdi 21 luglio 2017 e cioè la disponibilità dei lavoratori di Milano all’attivazione del CdS difensivo, nonché la disponibilità verso la flessibilità da applicare alla titolarità di zona, circoscrivendola ai siti lavorativi di applicazione, contrariamente alla richiesta aziendale che la voleva tra i tre siti presenti.

L’Azienda ha rigettato la proposta sindacale, dichiarando che la posizione mediata al Ministero del Lavoro in data 18 luglio u.s era già una forte concessione, comunque non modificabile, e manifestando la propria intenzione a portare avanti la procedura in essere attraverso il prossimo incontro previsto al Ministero del Lavoro per il 3 Agosto p.v.

Chiuso il capitolo Milano, Nexive ha ufficializzato la volontà unilaterale di uscire dal Contratto di Solidarietà per i lavoratori di tutte le altre Filiali attualmente interessate, sostenendo che il suo mantenimento non sarebbe stato più sopportabile a causa delle rigidità operative ad esso conseguenti, al punto di perdere attualmente commesse ed opportunità di lavoro.

Non comprendendo la finalità di questa proposta unilaterale aziendale, posto che tale uscita era in un primo tempo legata a una riduzione programmata dell’orario di lavoro, non abbiamo firmato tale verbale. 

E’ doveroso ricordare che in presenza di CdS finanziato, la legge prevede l’impossibilità per l’Azienda di procedere a licenziamenti durante il suo periodo di applicazione.

L’Azienda ha infine dichiarato la sua indisponibilità a proseguire il confronto su tutti gli altri temi, ad eccezione dell’impegno già assunto per il conguaglio del premio di risultato 2016 di tutto il personale interno, in relazione al quale abbiamo firmato un verbale a latere. 

 

Roma, 24 luglio 2017

 

 

SEGRETERIA NAZIONALE

UILPOST
ISTITUZIONI
SERVIZI UTILI
TURISMO E CULTURA
PENSIONI MUTUALITA'
Roma
V.le degli Eroi di Cefalonia, 135
Tel: 06.64531601
Fax: 06.64530400
Email: info@uilpost.net